Miglio racconta istantanee di vita quotidiana, a volte è incazzata, ma non sempre. Ha la testa sospesa e il cuore stretto tra i denti. “Erasmusplus” è il suo ultimo singolo

Com’è nata la tua ultima produzione? C’è stata un’ispirazione particolare, e se sì quale?
Erasmusplus nasce dalla storia di altri, ho iniziato a scriverla pensando a ciò che stava accadendo a queste due persone, poi inevitabilmente ci è finito dentro anche qualcosa di mio.

Quali sono le tue principali influenze?
Ho ascoltato tanto cantautorato italiano per poi spostarmi sull’underground sia italiano che internazionale. Da Ivan Graziani agli Afterhours, Jeff Buckley, Oasis…

Come nascono i tuoi brani?
Scrivo dei testi e poi prendo la chitarra.

Cosa conta di più tra una pagina Facebook con tanti like o un profilo Instagram con tanti follower e un buon disco?
Decisamente un buon disco.

Un aspetto positivo e uno negativo del fare musica?
Ti fa sentire bene, ma squattrinata.

Come pensi incida far parte del mondo musicale sulle relazioni personali?
Non saprei, è molto soggettivo.

Cosa pensi dei messaggi politici all’interno delle canzoni? Credi che un artista debba schierarsi politicamente?
Penso che la musica sia un buon mezzo per esprimere delle cose. Ognuno poi decide la natura di questa cose e come comunicarle.

Un artista (vivo o morto) con cui faresti un featuring?
Peppino Gagliardi.

Quando ti sei ubriacato l’ultima volta?
Venerdì scorso.

Roulette Russa / Domande da pistola alla tempia, da rispondere senza tergiversare:
Beatles o Rolling Stones? Beatles
Venditti o De Gregori? Venditti
Pasta o pizza? Pasta
Birra o vino? Vino
Chitarra o pianoforte? Chitarra
Arrivederci o addio? Arrivederci
È più Umberto Tozzi il Rod Stewart italiano o è più Rod Stewart l’Umberto Tozzi scozzese Boh… forse la prima!

Abbiamo vissuto giorni molto complicati a causa dell’emergenza Coronavirus. Come hai affrontato questo momento particolare e quanto ha inciso l’emergenza e i relativi strascichi sulla tua attività e sui tuoi progetti futuri?
Ogni giorno è un allenamento psicologico. Non è una bella situazione e non è sempre facile mantenere l’equilibrio. Inevitabilmente influisce sulle progettualità personali.

A proposito: progetti per il futuro?
Scrivere canzoni e suonarle in giro.

MUSIC

PROFILO SPOTIFY

SOCIAL

FACEBOOK
INSTAGRAM

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutte le news da Indiependence!

L’utilizzo dei dati personali inviati è tutelato ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (GDPR). Leggi qui la nostra informativa sulla Privacy.